I dati del monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe rilevano, nella settimana 13-19 ottobre 2021, un aumento dei tamponi totali +930 mila rispetto alla settimana precedente

Casi in diminuzione e tamponi in aumento

[Torna su]

Da una parte c'è una lieve diminuzione dei nuovi casi (17.870 vs 18.209) e una sostanziale stabilità dei decessi (271 vs 266). Sono questi i numeri che hanno contrassegnato la settimana che va dal 13 al 19 ottobre 2021 (dal 15 si ricorda è scattato l'obbligo di green pass su tutti i luoghi di lavoro), secondo quanto rilevato dal monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe. Il dato più eclatante però è un altro: in contemporanea con l'obbligo del green pass per accedere ai luoghi di lavoro ecco un vertiginoso aumento dei tamponi.

Tamponi, in aumento del 50%

[Torna su]

Nell'ultima settimana sono stati fatti 2.151.081 tamponi, con un aumento, rispetto alla precedente, del 78,5%. Questo perché ogni persona non vaccinata può arrivare a sottoporsi a tre tamponi a settimana. Nell'ultima settimana sono state vaccinate 407.404 nuove persone, pari a +4,7%.

Secondo il monitoraggio Gimbe, la media giornaliera dei tamponi effettuati è passata dai 173.235 del 13 ottobre ai 309.297 il 19 ottobre mentre la media giornaliera dei nuovi vaccinati rimane sostanzialmente stabile: è passata dai 57.275 del 13 ottobre ai 58.201 del 19 ottobre.

Fino a 3 tamponi a settimana per il green pass

[Torna su]

Secondo l'analisi del presidente Gimbe, Nino Cartabellotta: «Nell'interpretare gli effetti del green pass su tamponi e nuovi vaccinati bisogna tenere conto che ogni persona non vaccinata può arrivare a sottoporsi sino a 3 tamponi a settimana, mentre per aumentare la copertura vaccinale è sufficiente che il numero di nuovi vaccinati non tenda allo zero». Più nello specifico, guardano le fasce d'età: delle 407.404 nuove persone vaccinate nella settimana 13-19 ottobre: l'86,4% appartiene a fasce anagrafiche che includono persone in età lavorativa: 78.387 nella fascia 20-29 anni, 90.960 nella fascia 30-39 anni, 85.745 nella fascia 40-49 anni, 68.812 nella fascia 50-59 anni e 27.934 nella fascia 60-69.


Foto: 123rf.com
In evidenza oggi: