Sei in: Home » Articoli

Ryanair: check-in prima delle 48 ore a pagamento

Al via dal 13 giugno la nuova modifica della compagnia irlandese Ryanair che fa discutere. Check-in online gratuito entro 48 ore, in caso contrario si dovrà pagare un sovrapprezzo
boing Ryanair che decolla

di Gabriella Lax - Ryanair torna a far parlare di sé. La compagnia irlandese ha annunciato che, dal prossimo 13 giugno, resteranno solo 48 ore a disposizione dei clienti che non hanno acquistato dei posti riservati a bordo per effettuare il check-in senza dover pagare un sovrapprezzo. In caso contrario si dovrà pagare.

Ryanair, solo 48 ore per fare il check-in online gratis

Finora i viaggiatori che sceglievano la compagnia low-cost avevano a disposizione ben quattro giorni nel caso in cui non avessero acquistato posti riservati. L'ultima novità di Ryanair stabilisce che i clienti che hanno pagato per prenotare dei posti a sedere assegnati hanno più tempo a disposizione per il check-in: potranno farlo già da 60 giorni prima del volo e fino a due ore prima della partenza. Riguardo ai costi vediamo come l'acquisto di prenotazione di un posto "normale" è di 4 euro, a fronte di 13 euro previste per un posto nelle prime file e di 15 euro per avere spazio extra davanti alle gambe. Nel caso di imbarco prioritario ci sono 5 euro in più.

Con le modifiche previste, i viaggiatori che si presentano agli imbarchi senza check-in, pagheranno in aeroporto 55 euro, che diventano 25 in caso di neonati.

(18/05/2018 - Gabriella Lax) Foto: By Adrian Pingstone (Own work) [Public domain], via Wikimedia Commons

In evidenza oggi:
» Riforma processo civile: ecco la bozza
» Cassazione: illegittima la sentenza che liquida solo spese vive senza onorari
» Cassazione: bigenitorialitÓ non vuol dire tempi uguali coi figli
» Legge 104: congedo straordinario anche al figlio non convivente
» RcAuto, pagare a rate non conviene
Newsletter f g+ t in Rss