Sei in: Home » Articoli

Rottamazione cartelle: un sms ti avvisa quando scade la rata

Equitalia ha esteso il servizio Se mi scordo anche a chi ha aderito alla definizione agevolata delle cartelle
equitalia servizio sms per le cartelle

di Gabriella Lax - Avete paura di dimenticare una rata o una cartella? Col nuovo servizio di messaggistica di Equitalia non succederà più. "Se Mi Scordo" avvisa tramite sms o e-mail i contribuenti che hanno un piano di rateizzazione attivo e/o che sono interessati a ricevere un promemoria in caso di affidamento ad Equitalia di un nuovo carico da riscuotere (come ad esempio: cartelle/avvisi di accertamento esecutivo/avvisi di addebito). La novità è che l'alert viene esteso anche ai contribuenti che hanno aderito alla definizione agevolata dei ruoli.

Rottamazione: quando entra in azione Se Mi Scordo?

In caso di adesione alla definizione agevolata e si voglia essere avvisati prima della scadenza di ciascuna rata; prima che arrivi una cartella e se ad Equitalia è stata affidata la riscossione di una somma; in caso di un piano di rateizzazione attivo e non si è pagata la metà del numero massimo delle rate previste per la decadenza; in caso di piano di rateizzazione attivo e manca una sola rata da pagare per decadere.

Come attivare Se Mi Scordo?

Il servizio si può attivare direttamente accedendo, tramite le credenziali SPID, Agenzia delle Entrate, INPS o Carta Nazionale dei Servizi, all'area riservata del portale Equitalia e inserendo il numero di cellulare o l'indirizzo e-mail su cui ricevere l'avviso; oppure compilando l'apposita sezione dei moduli di richiesta di rateizzazione da inviare tramite i consueti canali; o, ancora, utilizzando il modulo dedicato a Se Mi Scordo da presentare presso gli sportelli Equitalia. 

Giova ricordare che Se Mi Scordo è un servizio puramente informativo e non ha alcun valore né vincolo giuridico nel rapporto con Equitalia. Inoltre, può essere revocato in qualsiasi momento. 

Qualche dato

Nei primi sei mesi il servizio di alert di Equitalia è stato attivato da circa 100mila utenti; il 60% ha chiesto di essere avvisato via mail; il 50,48% (29.888) ha preferito la funzione "scadenza rata" mentre il restante 49,52% (29.321) ha optato per l'alert "nuova cartella".  

Poi ci sono stati 40mila utenti che hanno registrato il numero di cellulare nell'area riservata del portale di Equitalia; 20.521 (51,99%) hanno optato per la funzione 'scadenza rata', mentre 18.952 (48,01%) hanno scelto l'avviso "nuova cartella".

(26/05/2017 - Gabriella Lax)
Le più lette:
» Il mobbing - guida con raccolta di articoli e sentenze
» Preavviso di licenziamento e dimissioni: durata, conseguenze e fac-simile
» Curriculum vitae: guida alla redazione con fac-simile
» Processo civile telematico: attenzione a come si deposita la sentenza impugnata in Cassazione!
» Equo compenso per tutti: avvocati e professionisti
In evidenza oggi
Udienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimoUdienza celebrata in anticipo senza l'avvocato? Il giudizio è illegittimo
Addio riparazione per lo stalkingAddio riparazione per lo stalking

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF