Sei in: Home » Articoli

Benefici combattentistici legge 1746/62 - Le campagne di guerra

La legge 27.12.1997, n° 449 all'art. 59, comma 1, lettera a) ha stabilito che ”gli aumenti dei periodi di servizimputabili ai fini pensionistici comunque previsti dalle vigenti disposizioni in relazione allo svolgimento di particolari attività professionali non possono eccedere complessivamente I 5 anni…..”. Questa Direzione aveva ritenuto o codi poter interpretare tale norma nel senso che non dovessero rientrare nelle “particolari attività professionali” le missioni svolte per conto ONU, e in tal senso era stata emanata la nota operativa n° 8, nella quale era precisato che: “tale supervalutazione non rientra tra quelle espressamente elencate all'articolo 5 del decreto legislativo 165/97, che prevede per esse un limite massimo di 5 anni, ed è quindi da calcolare senza alcuna limitazione di sorta”....
Inpdap, nota 28 maggio 2008 n. 16
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
(09/07/2008 - www.laprevidenza.it)
Le più lette:
» Equitalia: chiedere il pagamento rateale non significa ammettere il debito
» Cassazione: non presentarsi all'udienza è remissione tacita di querela
» Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
» Multe: quali sono i "vizi" che le rendono nulle?
» Risarcimento danni: in arrivo le tabelle uniche nazionali
In evidenza oggi
Colpo di frusta: niente risarcimento senza TacColpo di frusta: niente risarcimento senza Tac
Stalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero creditiStalking bancario: reato anche per l'incaricato dell'agenzia di recupero crediti
Commenta
con Facebook
 
Commenta
con disqus
Commenta con Disqus: Selezionando "Preferisco commentare come ospite" non serve password. Ultime discussioni
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF