Sei in: Home » Articoli

Turismo: in arrivo i “buoni vacanza”. A partire dal 20 gennaio

Sono in arrivo i buoni vacanza. Dal 20 gennaio prossimo, attraverso una semplice procedura on-line tutte le famiglie in possesso dei requisiti, potranno prenotare la propria vacanza e cioè tutte le famiglie in possesso dei requisiti stabilito dall'art.4 del decreto della presidenza del Consiglio dei Ministri del 21 ottobre. Inviando i propri dati anagrafi, le famiglie risultate idonee, potranno usufruire dei benefici derivanti dalla convenzione stipulata dall'associazione Noprofit e il dipartimento del turismo istituito presso la Presidenza del consiglio dei Ministri il 3 luglio scorso. Tali buoni saranno nominativi, distribuiti in tagli da 20 e 5 euro e sono spendibili anche separatamente.
Il modulo di richiesta del contributo erogato dallo stato è in allegato al DPCM del 21 ottobre. Alla conclusione della procedura on-line verrà rilasciato un codice di prenotazione che darà diritto, presentato agli istituto di credito entro 10 giorni dal rilascio, a poter richiedere il buono ad una delle agenzie della Banca Intesa-San paolo. Per ulteriori informazioni, www.buonivacanze.it.
(07/01/2010 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Appropriazione indebita: guida legale con articoli e sentenze
» Il rifiuto di sottoporsi ad alcoltest può risultare non punibile
» Telefonia: reato attivare un servizio mai richiesto dal cliente
» Obbligare la moglie a discutere è reato
» Avvocato: niente responsabilità per il solo fatto di aver commesso un errore
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelleAvvocati e professionisti: è nata la prima polizza a tutela delle parcelle
Separazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimentoSeparazione: addebito al marito per l'amicizia intima che fa sospettare il tradimento
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF