Codici di avviamento postale

Seguici su Facebook e su G. Plus
Ricerca codici di avviamento postale

La ricerca del codice di avviamento postale nel tuo sito
Incolla nelle pagine del tuo sito il codice che segue:
<table width="468">
<tr><td bgcolor="#ffffff" style="border: 1px solid #c0c0c0">
<a href="http://www.studiocataldi.it/cap.asp" target="_blank" style="text-decoration:none; color:#464c4e;"><b>Ricerca Codice Avvicamento Postale</b></a>
</td></tr><tr><td bgcolor="#ffffff" style="border: 1px solid #c0c0c0">
<iframe src="http://www.studiocataldi.it/captuosito-2012.asp" width="468" height="120" scrolling=no frameborder=0></iframe>
</td></tr></table>

I codici di avviamento postale (CAP) sono stati introdotti nel 1967 per individuare attraverso un codice di cinque cifre i luoghi di destinazione della corrispondenza.
Il CAP deve essere sempre indicato insieme all'indirizzo del destinatario.
Se manca il CAP di regola gli uffici postali effettuano ugualmente il recapito a patto che risulti possibile individuare senza dificoltā il destinatario.
In caso contrario la corrispondenza viene trattata come se fosse stato indicato un indirizzo inesistente.
In questa pagina vi segnaliamo alcune risorse per automatizzare la ricerca di questi codici:
- Ricerca codici di avviamento postale nel sito ufficiale delle Poste Italiane - Si possono effettuare ricerche inserendo la localitā oppure trovare l'elenco delle localitā o degli indirizzi appartenenti a un determinato CAP.
- Codice-postale.it - semplice e veloce consente di trovare il CAP sia scrivendo il nome della cittā in un form sia sfogliando passo passo regioni e cittā.
- Nonsolocap.it - questo sito propone una sistema di ricerca dei codici di avviamento postale italiani basati du una mappa sensibile. Basta fare click sulla regione che interessa e seguire le altre indicazioni per arrivare a individuare il codice di riferimento.
Print Friendly Version of this pagePrint Get a PDF version of this webpagePDF
Arricchisci questa guida con un tuo commento:
blog comments powered by Disqus
Newsletter f g+ t in Rss