Studio Cataldi - diritto e notizie giuridiche

di Marina Crisafi - È esagerata la sanzione del licenziamento per il dipendente che salva i documenti di lavoro sul pc con parole volgari. Così la Cassazione (con sentenza n. 5878 del 24 marzo 2015) ha "salvato" dalla perdita del lavoro l'impiegata di una cooperativa che aveva pensato bene di salvare sul computer dell'ufficio i file chiamandoli "me...a" e "nuova me...a" e per questo era stato licenziata per giusta causa. ...


Senato: arriva il primo sì alle unioni civili gay ed etero. In allegato il testo del ddl
di Marina Crisafi - 14 sì, 8 no e un astenuto hanno fatto ricevere il primo sì della Commissione Giu...
Quando la sospensione del porto d'armi diventa illegittima imposizione del divieto di esercitare la propria attività lavorativa.
di Gerolamo Taras - La detenzione ed il porto di armi, sono caratterizzati dall' ampia dis...
Insidie stradali: Pozzanghera dovuta ai tombini non funzionanti? I danni li paga il Comune
di Marina Crisafi - In caso di sinistri stradali cagionati da una pozzanghera dovuta al mal funziona...
Coppie sposate e coppie di fatto: ancora tante le differenze secondo la legge
MATRIMONIO VS CONVIVENZA: ANCORA TANTE LE DIFFERENZE! Mara M. Come si sa, manca attualment...
Esuberi nella Pubblica Amministrazione: al via il censimento online dei posti di lavoro disponibili
Tra le prescrizioni contenute nella Legge di stabilità vi è anche quella che impone alle amministraz...
Ancora sul preliminare di preliminare. Commento alla sentenza delle SS.UU.
Preliminare del preliminare. Apertura delle SS.UU. 06/3/2015 n. 4628 e valorizzazione della cau...



Random posts

Responsabilità medica: al danneggiato solo l’onere di provare il contratto e l’aggravamento della patologia
Cassazione: coniuge ha perso il lavoro part-time? Non basta per ottenere un aumento del mantenimento
Cassazione: Non può essere dichiarata la prescrizione del reato se il ricorso per cassazione è inammissibile per manifesta infondatezza dei motivi
Caso Abu Omar: ecco perché la Consulta bacchetta Cassazione e Corte d'Appello di Milano. In allegato il testo della sentenza
Cassazione: viola la privacy il comune che non utilizza il plico chiuso per notificare la sanzione "particolare"

bottone newsletter Icona Facebook Icona Rss Icona Google plus Icona twitter