Sei in: Home » Formulario » Integrazione di querela

Integrazione di querela

ILL.MO SIG. PROCURATORE DELLA REPUBBLICA

PRESSO IL TRIBUNALE DI _____

Denuncia - querela presentata il _________ contro _____________, per il reato di cui allart. __________ iscritto al n. ___ R.G.N..R. Integrazione di querela. (Si tratta di un atto che non espressamente contemplato dal codice di procedura penale, n dal codice penale. Tuttavia utile e spesso utilizzato per facilitare il reperimento e l unione alla precedente querela e di conseguenza alle indagini in corso)

Io sottoscritto _________, nato a ______ il ______ con residente in ______ alla via _______, persona offesa nel procedimento n. ____ R.G.N.R., espongo quanto segue.

(Esporre tutte quelle circostanze ulteriori della quali si venuti a conoscenza - nonch gli eventuali ulteriori reati connessi in seguito alla presentazione della denuncia - querela )

Tanto premesso, ad integrazione di quanto esposto a questo Ill.mo procuratore con atto di denuncia querela del ________. Se lintegrazione contiene anche una nuova querela aggiungere anche la formula che segue (sporgo formale querela con istanza di punizione nei confronti di (ignoti o il nome del querelato) per il reato di ________________ , e per tutti quei reati che dovessero emergere nel corso delle indagini.

Chiedo di essere informato, ex art. 406 III comma c.p.p. , di ogni eventuale richiesta di proroga delle indagini. Chiedo, altres, di essere avvisato, ex art.408 II comma c.p., di uneventuale richiesta di archiviazione.

Mi oppongo fin dora, qualora si intendesse procedere per un reato perseguibile a querela, ad una richiesta di emissione di decreto penale di condanna.

Si allega: eventuali allegati da produrre.)

Luogo, ______________

firma

L'autore di questa formula l'Avv. Alessandro Gallucci (avvgallucci@gmail.com)