Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualitą




Ricorso per la separazione consensuale dei coniugi

Indice del formulario civile - Tutti i formulari giuridici
Vedi anche la guida: La separazione consensuale

TRIBUNALE CIVILE DI ___________

RICORSO PER LA SEPARAZIONE GIUDIZIALE DEI CONIUGI

 

Il sig. ______________ nato il ______________ ad ______________ e residente ad ______________ Cod.Fisc. ______________ domiciliato ad ___________ in Via ___________, 39 presso lo Studio dell’Avv. ______________ CF: ______________ Fax:______________ pec: ______________ che lo rappresenta e difende in virtù di delega in calce al presente atto e

la sig.ra ___________  nata il ______________ ad ______________ e residente ad ______________ (AP) domiciliata in via ______________ presso lo Studio dell’avv.to ______________ (CF:______________) pec: ______________ tel/fax ______________ che la rappresenta e difende in virtù di delega in calce al presente atto

PREMESSO CHE

I coniugi hanno contratto matrimonio con il rito concordatario in data ______________. Il matrimonio è stato trascritto nei registri dello stato civile del Comune di ______________.

Dal matrimonio sono nati due figli:

____________ nato ad ___________ il _____________;

____________ nata ad ___________ il _____________;

L'ultima residenza comune dei coniugi è stata: ______________.

Da tempo i coniugi, per incompatibilità di carattere e incomprensioni non hanno più una unione affettiva e sentimentale e, pertanto, essendo venuta meno la comunione materiale e spirituale tra loro è divenuta insostenibile la convivenza sotto lo stesso tetto;

è interesse delle parti separarsi consensualmente ai patti e condizioni di seguito di meglio precisati.

Tanto premesso i sigg.ri ______________  e ___________ come in atti rappresentati, difesi e domiciliati congiuntamente

CHIEDENO

“Voglia l’Ill.mo Presidente del Tribunale adito - fissata ai sensi degli art. 711 cpc e 158 cpc la data per la comparizione personale delle parti per il prescritto tentativo di conciliazione - omologare la separazione legale dei coniugi alle seguenti condizioni:

  1. Dichiarare la separazione personale dei coniugi autorizzando gli stessi a vivere separati con l’obbligo del reciproco rispetto;

  2. Affidare i figli minori ______________ congiuntamente ad entrambi i genitori con collocazione degli stessi presso la madre;

  3. Assegnare la casa coniugale alla sig.ra ___________  che ci vivrà con i propri figli minori ______________;

  4. Quanto alla regolamentazione del diritto di visita il  padre potrà vedere e tenere con se i figli: nei week-end a fine settimana alternati, dall’uscita da scuola del venerdì sino alla domenica sera ore ______________; nel  corso di ciascuna settimana potrà tenerli con se un pomeriggio a settimana dall’uscita da scuola  sino alle ore ______________ nella settimana che si conclude  con il week-end di sua pertinenza e per tre pomeriggi a settimana dall’uscita da scuola fino alle ore ______________ nella settimane che si conclude con il week-end di pertinenza della madre; durante le vacanze natalizie il padre terrà con se i figli ad anni alterni dal 23 al 29 dicembre oppure dal 30 dicembre al 6 gennaio; nelle vacanze pasquali ad anni alterni i minori  trascorreranno con il padre il giorno di Pasqua e con la madre quello del lunedì dell’angelo e viceversa; nel periodo delle vacanze estive i figli trascorreranno con ciascuno dei due genitori 2 (due) settimane anche non consecutive da stabilirsi concordemente entro il 30 maggio di ogni anno; per le altre festività e per i giorno del compleanno dei minori si seguirà il criterio dell’alternanza annuale;  

  5. Porre a carico di ___________  un assegno mensile di euro _____ a titolo di concorso al mantenimento dei figli e un assegno mensile di euro ________ per il mantenimento del coniuge stante la non autosufficienza economica della sig.ra ___________.
    (Si veda per un calcolo orientativo lo strumento per il calcolo dell'assegno di mantenimento)
    Entrambi gli assegni di mantenimento verranno rivalutati annualmente secondo l'indice ISTAT (si veda lo strumeto di calcolo di interessi e rivalutazione monetaria da utilizzare in questo casolo solo per il calcolo della rivalutazione ISTAT)

  6. Porre a carico del sig. ___________ il pagamento del 50% delle spese straordinarie sostenute per i piccoli ___________ purchè previamente concordate e debitamente documentate dalla madre ___________. Nello specifico: libri scolastici e altri strumenti di studio; apparecchi per la salute, mensa scolastica e trasporto scolastico, attività ludico-sportive,visite mediche specialistiche o comunque non coperte dal SSN.

  7. il sig. ___________ lascerà la casa coniugale entro 7 (sette) giorni dall’udienza presidenziale di separazione portando via con se solo i  propri effetti personali.

  8. I coniugi dichiarano che con il presente accordo di separazione hanno provveduto a regolamentare ogni reciproca pendenza economica e pertanto dichiarano che, ad eccezione di quanto previsto sopra non hanno nulla a pretendere l’uno dall’altro.

  9. Le spese del presente giudizio sono integralmente compensate fra le parti”    

Ai fini della determinazione del contributo unificato si dichiara che il procedimento è esente da contributo unificato di iscrizione a ruolo ex art. 9, comma 8, Legge 488/1999.

Si produce mediante deposito in cancelleria:

1) Estratto per sunto dell'atto di matrimonio;

2) Stato di famiglia dei coniugi;

3) Certificato di residenza dei coniugi;

4) Copia della dichiarazione dei redditi degli ultimi tre anni.

Cittą: ___________, Data: ____________

 

Avv.to ___________________
Avv.to calcolo di interessi e rivalutazione monetaria

 

PROCURA (rilasciata dal marito al proprio difensore)

Io sottoscritto ___________ delego a rappresentarmi e difendermi in ogni fase e grado del presente procedimento, l’Avv. ____________ conferendogli ogni e più ampia facoltà di legge, e dichiaro di eleggere domicilio presso il suo Studio in Via ___________ di ___________.

Il presente costituisce autorizzazione al trattamento dei dati sensibili necessari ai fini dell’espletamento del mandato ai sensi del D. Lgs. 196/2003.

___________

 

V° per autentica

 

Avv.to _______________

 

PROCURA (rilasciata dalla moglie al proprio difensore)

Io sottoscritta ___________ delego a rappresentarmi e difendermi in ogni fase grado del presente procedimento, l’Avv. _______________ conferendole ogni e più ampia facoltà di legge, e dichiaro di eleggere domicilio presso il suo Studio in Via _______________.

Il presente costituisce autorizzazione al trattamento dei dati sensibili necessari ai fini dell’espletamento del mandato ai sensi del D. Lgs. 196/2003.

___________

 

V° per autentica

 

Avv.to _______________

IL PRESIDENTE DEL TRIBUNALE

Letto il ricorso che precede; Ritenuta la propria competenza; Visto l’art. 711 c.p.c.

O R D I N A

La comparizione personale dei coniugi suddetti per il giorno __________________________. Ore __________________________. dinanzi a sé.

_____________, _______________ Il Presidente

 

Indice del formulario civile - Tutti i formulari giuridici