Studio Cataldi: notizie giuridiche e di attualità




Istanza di fallimento

Indice del formulario civile - Tutti i formulari giuridici

Tribunale  di ____ Sezione Fallimentare

Ricorso per la dichiarazione di fallimento

(come modificato dal d.lgs n. 5 del 2006)

 

________,  rappresentato e difeso dall’Avv. _________ ed elettivamente domiciliato presso il Suo Studio Legale in Via _____________ come da procura in calce al presente atto, il quale dichiara ex art. 6, secondo comma, r.d. 267/1942 di volere ricevere le comunicazioni e gli avvisi previsti dalla legge, al numero di fax _______ o all’indirizzo di posta elettronica ____________ (1)

Premesso che:

- l'istante è creditore di _________________ della somma di Euro __________, in forza di _________________

- che ottenuto titolo esecutivo veniva notificato atto di precetto e richiesta l'esecuzione del pignoramento ___SPIEGARE LE RAGIONI CHE HANNO IMPEDITO IL RECUPERO DEL CREDITO.

Il ricorrente dunque non è riuscito a recuperare il proprio credito e, da quanto esposto, se ne desume che la ditta debitrice versa in uno stato di insolvenza e che non è più in grado di adempiere alle proprie obbligazioni.

Per i suesposti motivi _____________

Chiede

ch eil Tribunale adito voglia dichiarare il fallimento della ditta ____________, in persona del legale rappresentante pro-tempore, con sede in ____________

Si produce:

- ALLEGARE DOCUMENTI COMPROVANTI IL CREDITO E IL TENTATIVO DI ESECUZIONE

____________, ______                                                 Avv. _____________

 Mandato

Le conferisco ampio mandato a rappresentarmi e difendermi nel procedimento di cui al presente atto in ogni sua fase, stato e grado, compresi appello, revocazione, opposizione di ogni specie ed esecuzione. L'autorizzo a chiamare in causa terzi, proporre domande ed eccezioni riconvenzionali e di compensazione, a disconoscere scritture private, proporre reclami, deferire giuramenti anche decisori, proporre precetti di qualsivoglia tipo e specie, istanze di sequestro conserva-tivo o giudiziario e di transigere e con-ciliare con potere di rilasciare quietan-ze a mio nome.

L'autorizzo ad eleggere domicilio per le comunicazioni,a nominare sostituti di udienza o altri procuratori, a Suo in-sindacabile giudizio essendo, la presen-te delega, con clausola dell'ut alter ego.

Ratifico fin da ora il Suo operato e quello dei Suoi sostituti.

Eleggo domicilio in _________ alla via __________________

Per autentica

Avv. ______________________________

(1)le modifiche introdotte alla legge fallimentare dal d.lgs n. 5/06 tendono anche a semplificare, velocizzando, alcuni adempimenti burocratici. In questo senso è concessa la facoltà alle parti di richiedere che le comunicazioni possano essere fatte via fax o e-mail.

L'autore di questa formula è l'Avv. Alessandro Gallucci (avvgallucci@gmail.com)
Indice del formulario civile - Tutti i formulari giuridici