Loco Studio Cataldi

Stai condividendo questa pagina:

https://www.studiocataldi.it/articoli/9682-cassazione-legittimo-il-rifiuto-di-eseguire-la-prestazione-se-l-attivita-incide-sulle-immediate-esigenze-vitali-del-lavoratore.asp

Condividi con Facebook

Condividi con Whats App

Condividi con Linkedin

Condividi con Twitter