Il Ministero della Pubblica Istruzione ha diffuso una circolare che regolamenta lo svolgimento dell'esame di maturità. In essa viene vietato "l'uso, oltre che di telefonini, anche di palmari o personal computer portatili in grado di collegarsi all'esterno degli edifici scolastici tramite collegamenti 'wireless', comunemente diffusi nelle scuole, o alla normale rete telefonica con protocolli umts, gprs o gsm". Al momento dell'ingresso nell'edificio scolastico, quanti ne fossero in possesso, dovranno provvedere alla loro disattivazione tramite rimozione della batteria.
Condividi
Feedback

(06/06/2003 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Coronavirus: stop agli incontri tra padre e figlio residenti in comuni diversi
» Arriva il reddito d'emergenza