Sono consultabili on-line, sul sito www.finanze.gov.it, tutte le delibere comunali relative all'ICI (imposta comunale sugli immobili) per l'anno 2003. La prima rata di tale imposta, infatti, dovrà essere pagata tra il 1° e il 30 giugno e sono tenuti al versamento i proprietari di beni immobili o titolari di diritti reali di godimento sugli stessi, i locatari finanziari ed i concessionari delle aree demaniali. L'acconto ammonta al 50% dell'imposta dovuta, che viene calcolata sulla base dell'aliquota e delle detrazioni dei 12 mesi dell'anno precedente. Se si posseggono più immobili nello stesso Comune, è sufficiente un unico versamento per l'ICI complessivamente dovuta.
Condividi
Feedback

(07/06/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Coronavirus: stop agli incontri tra padre e figlio residenti in comuni diversi
» Arriva il reddito d'emergenza