Sei in: Home » Articoli

Giurisdizione esclusiva del giudice amministrativo: giudizio di costituzionalità

Il Tribunale di Verona ha sollevato una questione di legittimità costituzionale dell’art. 34 del decreto legislativo n. 80 del 31/3/98. Ciò che si assume violato, è il disposto dell’art. 76 della Costituzione “per eccesso rispetto alla delega conferita dall'art. 11, comma quarto, lett. g), della legge 15 marzo 1997 n. 59”. Nella relativa ordinanza il Tribunale di Verona evidenzia che l’art. 34 del menzionato decreto finisce col sottrarre al giudice ordinario le cause relative a diritti soggettivi connessi a comportamenti materiali della Pubblica Amministrazione in quei procedimenti espropriativi che sono finalizzati alla gestione del territorio.
Leggi il testo del provvedimento
(20/02/2002 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Reversibilità alla moglie anche senza mantenimento
» Condominio: il convegno di StudioCataldi.it a Roma
» Lo statuto dei lavoratori
» Riforma processo civile e penale: verso l'epilogo
» Mancata mediazione: i giudici non sanzionano e lo Stato perde milioni di euro
Newsletter f t in Rss