Sei in: Home » Articoli

Circolazione stradale. E’ in arrivo il "sorpassometro"

Al fine di prevenire incidenti stradali dovuti a sorpassi non consentiti, è entrato in funzione il cd. "sorpassometro", una speciale telecamera, che consente di documentare qualsiasi tipo di violazione al Codice della Strada. La nuova apparecchiatura, già in dotazione alla Polstrada di Rieti, verrà diffusa entro i prossimi mesi in tutto il territorio nazionale. L'impianto è in grado di produrre un filmato ad alta definizione che registra i cinque secondi precedenti e i dieci successivi all'infrazione commessa, individuando anche la targa della vettura. Le speciali telecamere diventeranno centinaia e le loro postazioni potranno essere cambiate con frequenza. Tali strumenti verranno però utilizzati solo per documentare l’eccesso di velocità e i sorpassi "azzardati" in quanto, attualmente, eccetto i casi sopra citati, il Codice della Strada non ammette rilevazioni automatiche generalizzate.
(31/05/2003 - Avv.Cristina Matricardi)

In evidenza oggi:
» Condominio: il convegno di StudioCataldi.it a Roma
» Famiglia: i modelli per la redazione degli atti
» Divorzio: niente assegno all'ex moglie scansafatiche
» Reddito di cittadinanza, "nuove strette anti furbetti"
» Processo civile telematico: nulle le notifiche all'indirizzo Ini-Pec?
Newsletter f t in Rss