Sei in: Home » Articoli

Dichiarazioni dell'imputato ad organi amministrativi

Le Sezioni Unite Penali della Cassazione (20 dicembre 2001) hanno sancito il principio dell'inutilizzabilità in dibattimento delle dichiarazioni rese dall'imputato ad organi amministrativi. In tal modo la Corte ha considerato applicabili a tali dichiarazioni le garanzie previste dagli artt.62 e 63 c.p.p. e ciò sulla base di una corretta iterpretazione dell'art. 220 delle disposizioni di attuazione al codice di procedura penale.
(16/02/2002 - Avv.Francesca Romanelli)
In evidenza oggi:
» Affido condiviso: sì a diritto di visita rigido per tutelare i figli
» Reato di invasione di edifici: in arrivo multe fino a 2mila euro
» Il processo amministrativo
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Addio multa se nel verbale mancano indicazioni sul segnale di preavviso

Newsletter f g+ t in Rss