Sei in: Home » Articoli
 » Contratti

Consiglio di Stato: legittima l'esclusione dalla gara di appalto della società che non indica il rappresentante delegato.

Con la sentenza n. 7996 depositata il 10 novembre scorso, il Consiglio di Stato ha stabilito che è legittima l'esclusione dall'appalto dell'azienda che non specifica il rappresentante delegato. Secondo i giudici amministrativi di secondo grado, questo elemento sarebbe indice di poca “serietà” della partecipazione. L'impegno a conferire il mandato collettivo con rappresentanza è infatti un elemento essenziale della espressione della volontà in sede di gara.
(21/11/2010 - Luisa Foti)
In evidenza oggi:
» Multe: se il Prefetto non si costituisce l'automobilista ha ragione
» Obblighi di assistenza familiare: quando non c'è reato
» Agevolazioni legge 104
» Arriva la riforma del processo civile
» Condono fiscale 2019: come funziona la sanatoria

Newsletter f g+ t in Rss