Sei in: Home » Articoli

Ministero del Lavoro: on line il nuovo portale pubblico per il lavoro 'Cliclavoro'

Dal 22 ottobre è on line il nuovo portale "Cliclavoro" (www.cliclavoro.gov.it), nato dalla collaborazione tra Ministero del Lavoro, Regioni e province autonome per favorire e migliorare l'intermediazione tra domanda e offerta di lavoro e il raccordo tra i sistemi delle imprese, dell'istruzione, della formazione e delle politiche sociali. L'obiettivo del nuovo portale online è promuovere l'incontro tra domanda e offerta di lavoro permettendo a cittadini ed imprese la pubblicazione di candidature ed offerte di lavoro nonché effettuare ricerche per entrare in contatto con chi cerca o offre lavoro attraverso il link diretto ai servizi.
Tra le novità del portale, la vetrina delle opportunità per lavorare nelle pubbliche amministrazioni, la banca dati dei percettori di sostegno al reddito e un'area informativa e di comunicazione (newsletter, rassegna stampa periodica, sondaggi).
(01/11/2010 - L.S.)
Le più lette:
» La cambiale - Guida Legale
» Aspettativa non retribuita: cos'è e come si ottiene
» Carta identità elettronica: come si richiede
» Le diverse tipologie di servitù
» Rischia il carcere senza condizionale il padre che non mantiene i figli
In evidenza oggi
Cassazione: lei ci sta poi ci ripensa? Resta grave la violenza sessualeCassazione: lei ci sta poi ci ripensa? Resta grave la violenza sessuale
Cassazione: sospeso l'avvocato che esegue troppi pignoramenti Cassazione: sospeso l'avvocato che esegue troppi pignoramenti


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF