Sei in: Home » Articoli

INPS: Cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria senza soluzione di continuità

L'INPS, con messaggio n. 25623 del 12 ottobre 2010, chiarisce che, per un'azienda che ha già fruito di un periodo di CIGO ed uno successivo di CIGS, è ammissibile la richiesta di un ulteriore periodo di Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria senza soluzione di continuità. Tale possibilità è ammessa nel caso in cui sussistano tutti i presupposti previsti dalla legge, ossia non imputabilità dell'evento al datore di lavoro, temporaneità e transitorietà dell'evento stesso e prevedibilità di ripresa dell'attività lavorativa nonché rispetto dei limiti temporali espressamente previsti dalla normativa.
(17/10/2010 - L.S.)
Le più lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Addio definitivo alla Siae
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» Come funziona la rottamazione "bis" delle cartelle
» Responsabilità medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
In evidenza oggi
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Responsabilità medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitariaResponsabilità medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF