Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

INPS: Cassa integrazione guadagni ordinaria e straordinaria senza soluzione di continuità

L'INPS, con messaggio n. 25623 del 12 ottobre 2010, chiarisce che, per un'azienda che ha già fruito di un periodo di CIGO ed uno successivo di CIGS, è ammissibile la richiesta di un ulteriore periodo di Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria senza soluzione di continuità. Tale possibilità è ammessa nel caso in cui sussistano tutti i presupposti previsti dalla legge, ossia non imputabilità dell'evento al datore di lavoro, temporaneità e transitorietà dell'evento stesso e prevedibilità di ripresa dell'attività lavorativa nonché rispetto dei limiti temporali espressamente previsti dalla normativa.
(17/10/2010 - L.S.)
In evidenza oggi:
» Conto corrente: i limiti al pignoramento delle somme versate dall'Inps
» Mantenimento non dovuto al figlio che non vuole lavorare
» Il marito non ha il diritto di soddisfare i suoi istinti sessuali
» Condono fiscale 2019: come funziona la sanatoria
» Sì al pernotto dal papà anche se la mamma non vuole

Newsletter f g+ t in Rss