Antonio Mastrapasqua, presidente dell'INPS valuta gli effetti che potranno arivare nel 2011 dalla riforma delle pensioni varata il 30 luglio scorso. Il presidente nel presentare una circolare dell'istituto in cui l'ente da le istruzioni e i chiarimenti sulle norme ha dichiarato: "Dal prossimo anno si inizieranno a produrre considerevoli risparmi, agganciandoli a un equo e progressivo innalzamento dell'eta' di pensione. La riforma delle pensioni definita questa estate infatti e' destinata a confermarsi come una delle piu' innovative nel contesto europeo".
La circolare i cui dettagli sono sintetizzati nella scheda sintesi allegata a questa news fornisce una serie di precisazioni sulla cd "finestra mobile", sulla decorrenza del trattamento pensionistico di anzianita' e vecchiaia, sui fondi speciali di previdenza, sulle domande di ricongiunzione contributiva ed altro.

Vai alla scheda sintesi della circolare
Vedi anche:
Novità pensioni: ultime notizie
Condividi
Feedback

(28/09/2010 - N.R.)
In evidenza oggi: