Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Inps: Mastrapasqua, occorre svolta culturale per combattere il sommerso

In un intervista al "Messaggero" Antonio Mastrapasqua, presidente dell'Inps, ha fatto il punto sulle azioni messe in atto per la lotta contro l'evasione e il lavoro nero. "Lavoriamo per una svolta culturale - ha dichiarato - perche' e' impossibile combattere un esercito di almeno un milione di lavoratori sommersi solo con l'azione di 1.500 ispettori". Mastrapasqua spiega che l'istituto sta già usando "le banche dati, incrociandole tra loro" e "c'e' il capitolo agricoltura, dove l'Inps segue una linea dura con la denuncia alle procure di tutte le truffe"; inoltre, "ci sono i nuovi strumenti offerti dalla manovra estiva" tra cui la norma che prevede che "i Comuni, oltre ad avere una percentuale incrementata delle imposte recuperate, potranno contare anche sull'importo di sanzioni e interessi relativi ai mancati versamenti contributivi". "Gran parte del pacchetto - spiega il presidente - contiene misure che prevedono un'azione collegata tra noi, Agenzia delle entrate e Guardia di finanza: sara' una lotta senza quartiere".
(22/08/2010 - Roberto Cataldi)

In evidenza oggi:
» Gestione Separata Inps: deve iscriversi l'avvocato che non pratica abitualmente
» Cassazione: girare con una mazza da baseball è reato
» L'infortunio in itinere
» Autovelox: multe tutte nulle
» Riforma processo civile: ecco la bozza
Newsletter f g+ t in Rss