Sei in: Home » Articoli
 » Previdenza

Codacons: aderiscono piu' di 10mila pensionati a class action per indennità integrativa speciale

Condividi
Seguici

C'è tempo ancora sino al 30 settembre per dare la propria adesione ma già sono ben 10mila i pensionati che hanno aderito alla class action promossa dal Codacons relativa alle pensioni Inpdap. L'azione, spiega l'associazione è "finalizzata a consentire ai pensionati, ante 1994, che avevano ricevuto anche la pensione di reversibilità del coniuge deceduto, di ricevere l'indennità integrativa speciale per intero e non dimezzata". La Corte dei Conti - scrive il codacons in un comunicato stampa - "dopo la pronuncia della Corte Costituzionale, ha sancito il diritto dei pensionati ad avere per intero tale indennità". Il ricorso alla Corte dei conti potrebbe consentire il recupero degli arretrati degli ultimi 5 anni. E' importante che gli interessati mandino una racomandata all'Inpdap per interrrompere la prescrizione utilizzando il modulo pubblicato sul sito www.codacons.it
(20/08/2010 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Buoni fruttiferi postali: quando valgono gli interessi indicati sul retro
» WhatsApp e Striscia la notizia possono valere come prove

Newsletter f t in Rss