Contribuenti.it: Anche a ferragosto Italiani sperano in una riforma del fisco

L'Associazione dei contribuenbti italiani rende noto che nella settimana di ferragosto più di 38mila cittadini hanno contattato “Lo Sportello del Contribuente” per richiedere assistenza. A quanto pare gli italiani sarebbero ossessionati dalle tasse e sperano sempre di più in una riforma del fisco. I più preoccupati, si legge in un comunicato dell'associazione, sono i contribuenti residenti in Campania (4.873 richieste) mentre al secondo e al terzo posto ci son i contribuenti dell'Emilia Romagna (4.227 richieste), e del Lazio (3.864). Seguono poi nell'ordine i contribuenti residenti in Sicilia, Lombardia, Toscana, Veneto, Piemonte, Liguria, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta, Abruzzo e Molise. Nella settimana di ferragosto - spiega contribuenti.it - "le risposte fornite in tempo reale da 'Lo Sportello del Contribuente' sono state 30.622, di cui 9.416 per sapere come difendersi dalle vessazioni del fisco, 7.416 per ottenere i rimborsi fiscali non pervenuti, 6.169 per cartelle pazze, 5.164 per ganasce fiscali ed ipoteche immobiliari, 2457 assistenza nelle verifiche fiscali e accertamenti tributari".
(18/08/2010 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Milleproroghe: ok Senato, è legge
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Pensione invalidità solo ai residenti in Italia
» Processo civile telematico: le novità in vigore da oggi
» Il diritto di critica politica come esimente del reato di diffamazione

Newsletter f g+ t in Rss