Sei in: Home » Articoli

Cassazione: presunzione di colpa ex art. 2054 comma 2 non esclude graduazione non paritetica

L'Art. 2054 che nel secondo comma prevede la presuzione di un concorso di colpa nel caso di scontro tra veicoli non preclude al magistrato di "graduare, anche in caso di concorso di responsabilitÓ, le percentuali imputabili a ciascun conducente in misura diversa da quella paritetica". E' quanto afferma la Corte di Cassazione (Sentenza n. 9040/2010) specificando che principio vale anche quando "non sia provato che il concorrente [...] abbia fatto tutto il possibile per evitare lo scontro" ove il giudice "concluda che la responsabilitÓ del conducente dell'altro mezzo sia comunque prevalente in relazione alle positive risultanze processuali".
(19/08/2010 - Notiziario)
Le pi¨ lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata Ŕ una prova e pu˛ essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino pu˛ dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Case, assicurazione obbligatoria contro i terremoti in bolletta: la proposta alla CameraCase, assicurazione obbligatoria contro i terremoti in bolletta: la proposta alla Camera
Divorzio: la nuova convivenza dell'ex non basta per dire addio all'assegnoDivorzio: la nuova convivenza dell'ex non basta per dire addio all'assegno
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF