Sei in: Home » Articoli

Scomparso Elio FAZZALARI, Maestro del processo

In punta di piedi, qualche giorno fa se n'è andato di luglio il Prof. Avv. Elio FAZZALARI. Memorabile il suo testo "Istituzioni di Diritto Processuale" edito per CEDAM in un'infinità di edizioni (la mia, che custodisco gelosamente, è in similpelle blù con scritte in rosso granata bordate d'oro), che dimostra all'evidenza che non esiste il civilista, il penalista, l'amministrativista, ma semplicemente il processualista. Un monumento nazionale che si fatica ad inquadrare tant'è stata intensa la vita di questo 85enne che purtroppo non è più: avvocato, tra i più eccelsi giuristi, tra i più apprezzati professori nelle Università di Urbino, Bologna, Pisa e Roma. Il calvario del processo italiano vissuto in chiave propositiva, "malgrado il clima di sfiducia che rischia di scoraggiare gli sforzi più volonterosi, dobbiamo PERSEVERARE, ut desint vires, affinché PASSI LA NOTTATA". Era il luglio del 1996. E' venuto il momento mesto di allestire un giardinetto attorno al monumento paragonabile per grandezza ai mitici giuristi del "Pantheon", CHIOVENDA, CALAMANDREI, CARNELUTTI e BOBBIO. Un'esistenza davvero ben spesa. Che la terra Le sia lieve!
(23/07/2010 - Avv.Paolo Storani)
Scrivi all'Avv. Paolo Storani
(Per la rubrica "Posta e Risposta")
» Lascia un commento in questa pagina
Avv. Paolo M. Storani
Civilista e penalista, dedito in particolare
alla materia della responsabilità civile
Rubrica Diritti e Parole di Paolo Storani   Diritti e Parole
   Paolo Storani
In evidenza oggi:
» Processo civile: nullo il giudizio se l'atto introduttivo è notificato in maniera incompleta
» Diritto all'immagine: scatta il risarcimento per la foto pubblicata senza consenso
» Lavoro: da domani in vigore le nuove regole sulle visite fiscali
» Eredità: la ripartizione dei debiti tra gli eredi
» CTU: la consulenza tecnica d'ufficio nel processo civile


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss