Sei in: Home » Articoli

Anm: Manovra colpisce in modo iniquo la retribuzione dei magistrati

Il Comitato direttivo centrale dell'Associazione nazionale magistrati a seguito delle modifiche introdotte dal Senato sulla manovra finanziaria ha deciso di istituire un ufficio legale per offrire assistenza ai colleghi in vista delle iniziative giudiziarie che potranno essere attivate. L'Anm ribadisce la propria contrarietà alla manovra che - spiega in un comunicato - "colpisce in maniera iniqua e discriminatoria la retribuzione dei magistrati". L'Associazione chiede dunque al Governo e al Parlamento "di adottare le riforme necessarie a garantire il funzionamento del sistema giudiziario e di eliminare con interventi strutturali gli sprechi e le diseconomie del sistema".
(21/07/2010 - Notiziario)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Case, assicurazione obbligatoria contro i terremoti in bolletta: la proposta alla CameraCase, assicurazione obbligatoria contro i terremoti in bolletta: la proposta alla Camera
Divorzio: la nuova convivenza dell'ex non basta per dire addio all'assegnoDivorzio: la nuova convivenza dell'ex non basta per dire addio all'assegno
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF