Sei in: Home » Articoli

Palazzo Chigi: Dal 9 dicembre 2010 test su conoscenza lingua italiana per il permesso di soggiorno

In un comunicato di Palazzo Chigi, si rende noto che in base a quanto prevede un decreto del 4 giugno 2010 del Ministero dell'Interno, per il rilascio del permesso di soggiorno di lungo periodo Ŕ necessario che lo straniero abbia un livello di conoscenza della lingua italiana che consenta di comprendere frasi ed espressioni di uso frequente. Il decreto indica anche le modalitÓ di svolgimento del test sulla conoscenza della lingua italiana. Le nuove disposizioni saranno in vigore a partire dal 9 dicembre 2010 ma non saranno applicate ai figli minori di quattordici anni e a chi Ŕ affetto da gravi limitazioni alla capacitÓ di apprendimento linguistico. Il test si farÓ in prefettura in modo informatico oppure, a richiesta, in modo tradizionale attraverso una prova scritta.
(29/06/2010 - Notiziario)
Le pi¨ lette:
» In vigore il reddito di inclusione: fino a 485 euro al mese
» Giardini e terrazzi privati: al via il bonus verde del 36%
» ResponsabilitÓ medica: la Cassazione torna sull'onere probatorio della struttura sanitaria
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
In evidenza oggi
Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderireAssicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
Mammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticketMammografia: entro 60 giorni o dal privato al costo del ticket
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF