Sei in: Home » Articoli
 » Multe

Cassazione: bambini fanno rumore? Mamma e papa' pagano la multa

Se i figli urlano all'interno di un condominio i genitori rischiano di pagare una multa. Lo afferma la Corte di Cassazione che invita così i genitori a vigilare sui propri figli per evitare che i figli possano arrecare disturbo con gli schiamazzi ai vicini di casa. Il caso esaminato dalla Corte riguarda due genitori che sono stati condannati a pagare 40 euro di multa per il reato punito dall'art. 659 del codice penale perchè non avevano vigilato per evitare che i piccoli arrecassero disturbo a terzi. La prima sezione penale (sentenza n. 23862/2010) ha dichiarato legittima la sanzione inflitta perchè gli schiamazzi dei bambini avevano disturbato "un numero indeterminato di persone".
(24/06/2010 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Multe: il super autovelox vede anche chi usa il telefono
» Guida in stato di ebbrezza: la sospensione della patente non è automatica
» Lavori in casa senza permesso: in vigore l'elenco
» Cassazione: niente sanzioni a lavoratore assente per un giorno senza certificato
» L'avvocato non può accettare compensi esigui


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
L'avvocato non può accettare compensi esigui
Resta aggiornato. Segui StudioCataldi su Telegram      SCOPRI DI PIU'
chiudi