Sei in: Home » Articoli

Sanzione al Direttore di azienda che viola patto di non concorrenza

La Corte di Cassazione, con sentenza 1 giugno 2010, n. 20647, ha ritenuto legittima la condanna inflitta al direttore generale di un'azienda che si appropri indebitamente di una serie di disegni tecnici ed altri documenti coperti da segreto per sfruttarne il valore e dare inizio ad una nuova società. La sottrazione degli stessi invece non sarebbe così grave da configurare, secondo la Corte di Cassazione, i reati di turbativa del mercato e di concorrenza illecita.
(15/06/2010 - Francesca Bertinelli)
Le più lette:
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
» Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Il TFR in busta paga - Guida con fac-simile di richiesta
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti in piazza per l'equo compensoAvvocati e professionisti in piazza per l'equo compenso
Condominio: spese manutenzione ascensore sostenute anche dai proprietari delle cantine e del piano rialzatoCondominio: spese manutenzione ascensore sostenute anche dai proprietari delle cantine e del piano rialzato
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF