Sei in: Home » Articoli

Istruzioni dell'INPS per la richiesta di permessi ex L. 104/92

L'Inps, con messaggio 28 maggio 2010, n. 14480, a seguito di richieste di chiarimento circa la fruizione da parte del lavoratore di permessi per assistere un portatore di handicap in situazione di gravità ricoverato a tempo pieno, precisa che il lavoratore medesimo dovrà regolarmente proporre domanda prima del godimento degli stessi. L'operatore, una volta accertata la sussistenza di tutti gli altri requisiti normativamente previsti, acquisirà la domanda nella procedura di gestione delle prestazioni di malattia, maternità e L. 104/92, immettendo i dati previsti, il periodo richiesto e il codice “S” sia nel campo “requisiti” sia in quello “in attesa di documenti”.
(05/06/2010 - Francesca Bertinelli)
Le più lette:
» Il modello per la comparsa conclusionale
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Regime probatorio: cosa cambia con la legge concorrenza
In evidenza oggi
Cassazione: niente usura sopravvenutaCassazione: niente usura sopravvenuta
Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tantoAffido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF