Sei in: Home » Articoli

In vigore dal 19 maggio il nuovo passaporto ordinario

A partire dal 19 maggio scorso, in forza del decreto 303/13 del 23 marzo 2010, è in vigore il nuovo passaporto ordinario che contiene oltre alla foto e la firma digitalizzate anche le impronte digitali del titolare. Questi dati sono raccolti in un chip presente in compertina che memorizza le principali informazioni (compresa la foto) già presenti su carta. Il chip contiene anche i codici informatici che garantiscono l'inalterabilita' dei dati. Novità recenti ci sono state anche per i minori che si dovranno dotare di un passaporto individuale. In precedenza il genitore poteva iscrivere il minore sul proprio passaporto.
Testo del decreto 23 marzo 2010
(29/05/2010 - Notiziario)
In evidenza oggi:
» Affido condiviso: sì a diritto di visita rigido per tutelare i figli
» Reato di invasione di edifici: in arrivo multe fino a 2mila euro
» Il processo amministrativo
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Addio multa se nel verbale mancano indicazioni sul segnale di preavviso

Newsletter f g+ t in Rss