Roma - (Adnkronos) - Anche se il matrimonio e' stato breve la ex non perde il diritto ad essere mantenuta. Il contrordine arriva dalla Cassazione (sentenza 4736) che ha respinto il ricorso di Gennaro D., un carabiniere napoletano che dopo la separazione dalla moglie si era opposto al versamento degli alimenti sulla base della durata lampo delle nozze e della giovane eta' della ex moglie. Non solo, l'uomo, ottenuto il divorzio, si era rifatto una vita con un'altra donna dalla quale aveva avuto due figlie. Ma per la Cassazione l'ex moglie deve comunque essere mantenuta, specie se e' iscritta nelle liste di collocamento e a volte va in depressione.

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: