L'Inps, con messaggio del 9 aprile 2010, n. 9718, precisa che i requisiti e le condizioni per l'erogazione dell'indennità una tantum ai co.co.pro. devono essere integralmente soddisfatti alla data di presentazione della domanda. Pertanto, è alla data della domanda che l'interessato deve risultare senza contratto di lavoro da almeno due mesi. E' esclusa la possibilità di tenere tali domande in evidenza in attesa del perfezionamento dei requisiti.

Condividi
Feedback

In evidenza oggi: