Sei in: Home » Articoli
 » Avvocatura

Avvocati di strada: aumentano i clochard. Molti sono licenziati e sfrattati

Secondo quanto emerge dall'ultimo rapporto dell'associazioni "avvocato di strada" oggi si diventa clochard non solo per scelta, ma soprattutto per sopraggiunte difficoltà economiche. Oggi, secondo l'associone, chi perde il lavoro e non riesce più neppure a pagare le bollette rischia di diventare un senza tetto. Nell'ultimo rapporto dell'associazione si evidenzai un raddoppio di chi finisce per strada a seguito di un licenziamento o di uno sfratto. Il presidente dell'associazione Antonio Mumolo, dichiara in proposito: "Abbiamo sempre piu' casi di persone italiane che perdono il lavoro, non riescono a pagare le bollette e finiscono in strada: questo e' un dramma per tutti, ma ancora maggiore per chi ha figli, e vede andare in pezzi la propria famiglia".
Altre informazioni su questo argomento
(11/04/2010 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Divorzio: niente assegno alla ex che da separata conduce una vita dignitosa
» Avvocati: è necessario cancellarsi dall'albo per andare in pensione
» Tredicesima: a chi spettano i 154 euro in più?
» Il disconoscimento di paternità - guida con fac-simile
» La messa alla prova


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF