Sei in: Home » Articoli

Non spetta alcuna indennità di missione al magistrato trasferito a domanda e con le stesse funzioni

Il consiglio di Stato, con decisione n. 1295/2010, ha stabilito che non è prevista alcuna indennità di missione per i trasferimenti preceduti dall'assenso del magistrato
(08/04/2010 - Francesca Bertinelli)
In evidenza oggi:
» Gratuito patrocinio: se il ricorso è inammissibile addio compenso all'avvocato
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stralcio debiti sotto mille euro: la prima sentenza
» Stop al divieto delle due lauree
» Quota 100: in pensione prima ma con assegno più leggero

Newsletter f g+ t in Rss