Sei in: Home » Articoli

Salute: certificati medici telematici dal 19 giugno

Secondo quanto rende noto il Consiglio dei Ministri, dal 19 giugno nel caso di assenza per malattia dei lavoratori pubblici, i certificati dovranno essere inviati esclusivamente telematicamente. Lo rende noto il governo che fa sapere inoltre che dal 19 marzo è iniziato il cd. “regime transitorio” che permetterà di inviare il certificato in forma cartacea. Il regime transitorio durerà fino al 19 giugno, giorno in cui sarà obbligatorio l'invio del certificato per via telematica. È il decreto del Ministero della Salute (26 febbraio 2010, pubblicato in gazzetta Ufficiale n. 65 del 19 marzo 2010) a definire tutte le modalità per l'invio telematico del certificato medico al sistema di accoglienza centralizzata (SAC). Mentre, è sulla base del decreto legislativo del 27 ottobre 2009, n. 150, (modificando il decreto n.165/01) che il certificato medico che attesta la malattia deve essere inviato telematicamente e non più in forma cartacea.
Per ulteriori informazioni, http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/certificati_medici/index.html.
(06/04/2010 - Luisa Foti)
In evidenza oggi:
» Stretta sul gratuito patrocinio: no avvocati gratis per migranti
» Seggiolini salva-bebè: obbligo è legge
» La data certa
» Responsabilità medica nella chirurgia estetica
» Pensioni a quota 100, si pensa al riscatto agevolato della laurea

Newsletter f g+ t in Rss