Sei in: Home » Articoli

Wojtyla contro il divorzio. Una presa di posizione che non convince gli italiani. Insorgono i matrimonialisti.

La presa di posizione di Wojtyla che esorta gli avvocati alla disubbidienza civile, ha immediatamente provocato le reazioni non solo dei matrimonialisti, ma di tutto il mondo politico e giudiziario. Secondo i dati raccolti dalla Datamedia Ricerche, l?87% dei cittadini italiani non d?accordo con il Papa. Ancora una volta, si tratta di un?indebita ingerenza della Chiesa nelle leggi dello Stato. Alla base del suo discorso, vi comunque un equivoco di fondo: il divorzio, infatti, comporta la cessazione degli effetti civili del matrimonio e non la dissoluzione del vincolo sacramentale.
(29/01/2002 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Fumo in spiaggia: i divieti dell'estate 2018
» Educazione civica a scuola: al via la raccolta firme
» Basta impedire al padre di vedere il figlio per due giorni per commettere reato
» Buoni pasto a rischio per migliaia di lavoratori statali
» Manifestazioni pubbliche e sagre: le nuove regole

'codice widgetpack temporaneamente spostato nella raccolta codici
Newsletter f g+ t in Rss