Sei in: Home » Articoli

Matrimonio concordatario: nullitÓ ecclesiastica e separazione civile

La Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione (sent. n. 3339 del 5.3.03) ha stabilito che "il riconoscimento degli effetti civili della sentenza di nullitÓ del matrimonio concordatario pronunciata da un tribunale ecclesiastico non Ŕ precluso dalla preventiva instaurazione di un giudizio di separazione personale fra gli stessi coniugi dinanzi al giudice italiano". Sul punto i giudici di Piazza Cavour hanno infatti precisato che il giudizio e la sentenza di separazione personale hanno petitum, causa petendi e conseguenze giuridiche del tutto diversi da quelli del giudizio e della sentenza che dichiara la nullitÓ del matrimonio concordatario.
(29/03/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Divorzio: via libera all'app per gestire i figli senza conflitti
» Sfratti: il termine di grazia
» Guida legale: La revoca della rinuncia all'ereditÓ.
» Lavoro: da domani in vigore le nuove regole sulle visite fiscali
» EreditÓ: la ripartizione dei debiti tra gli eredi


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss