Roma - (Adnkronos) - L'impiegata part time puo' rifiutarsi di lavorare il sabato se non ha dato "esplicito" ed "espresso" mandato al suo datore di lavoro per la modifica dell'orario lavorativo. Il contratto part-time, infatti, dice la Cassazione, "esclude dal potere gestionale del datore di lavoro la possibilita' di una definizione unilaterale dei tempi della prestazione".
Condividi
Feedback

(25/03/2003 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Coronavirus: mutui sospesi anche per professionisti e autonomi
» Coronavirus e diritto di visita ai figli in altro comune