Fisco: accolto ricorso imprese contro click day

L'unindustria Bologna ha reso noto che la Commissione Tributaria di Pescara ha esaminato il ricorso presentato da oltre 1500 aziende Italiane contro il 'click day' del 6 maggio 2009. Per molte di queste imprese (circa 800) che avevano fatto ricorso perchè erano state escluse dai bonus fiscali per gli investimenti in ricerca, possono, gia' da ora, accedere a quel credito d'imposta che l'Amministrazione Finanziaria aveva negato. Altre imprese dovranno invece trovare una soluzione negoziale con il Governo, ma il loro diritto al credito d'imposta e' stato comunque riconosciuto. Le imprese che hanno aderito all'iniziativa sono oltre 1500 e sono state coordinate dalle rispettive associazioni del sistema Confindustria.
In relazione all'elevato numero delle ricorrenti le aziende sono state suddivise in due gruppi e due sono state le sezioni della Commissione Tributaria di Pescara che hanno esaminato l'istanza.
Altre informazioni su questo argomento
(03/02/2010 - Notiziario)
In evidenza oggi:
» Mantenimento figli: le linee guida del Cnf sulle spese ordinarie e straordinarie
» Insetti a tavola: dal 1° gennaio in vigore il nuovo regolamento europeo
» Avvocati: ecco le nuove tariffe
» Quanti sono i tentativi di vendita nelle aste di beni immobili?
» Mantenimento figli: le linee guida del Cnf sulle spese ordinarie e straordinarie


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF