Sei in: Home » Articoli

Codacons contro aumenti tariffe taxi

Il Codacons scende in campo contro l'ipotesi di un aumento delle tariffe dei taxi nella capitale in un periodo in cui la crisi ancora fa sentire i suoi effetti sulle famiglie che ancora oggi stentano ad arrivare alla fine del mese. "Aumentare le tariffe dei taxi rappresenterebbe un ingiusto danno per gli utenti, e ci batteremo perchè ciò non avvenga" si legge in un comunicato dell'associazione. E il presidente del Codacons avverte "Impugneremo al Tar qualsiasi provvedimento che autorizzi gli aumenti e ci batteremo con ogni mezzo per evitare ingiustificati salassi a danno degli utenti". Secondo l'associazione, infatti, per il momento non esiste nessuna ragione per aumentare il prezzo delle corse. Già oggi si spendono in media 8,77 euro per un tragitto di 5 km nel centro urbano di Roma e si tratta di una media superiore a quella mondiale.
(01/02/2010 - Sara Papis)
Le più lette:
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
» Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Il TFR in busta paga - Guida con fac-simile di richiesta
In evidenza oggi
Cassazione: niente usura sopravvenutaCassazione: niente usura sopravvenuta
Cannabis terapeutica: sì della CameraCannabis terapeutica: sì della Camera
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF