Sei in: Home » Articoli

Codacons contro aumenti tariffe taxi

Il Codacons scende in campo contro l'ipotesi di un aumento delle tariffe dei taxi nella capitale in un periodo in cui la crisi ancora fa sentire i suoi effetti sulle famiglie che ancora oggi stentano ad arrivare alla fine del mese. "Aumentare le tariffe dei taxi rappresenterebbe un ingiusto danno per gli utenti, e ci batteremo perchè ciò non avvenga" si legge in un comunicato dell'associazione. E il presidente del Codacons avverte "Impugneremo al Tar qualsiasi provvedimento che autorizzi gli aumenti e ci batteremo con ogni mezzo per evitare ingiustificati salassi a danno degli utenti". Secondo l'associazione, infatti, per il momento non esiste nessuna ragione per aumentare il prezzo delle corse. Già oggi si spendono in media 8,77 euro per un tragitto di 5 km nel centro urbano di Roma e si tratta di una media superiore a quella mondiale.
(01/02/2010 - Sara Papis)
In evidenza oggi:
» Avvocati: perché portano la toga nera?
» Avvocati matrimonialisti, boom di matrimoni tra over70 e badanti
» Processo civile telematico: serve l'attestazione di conformità per la copia cartacea della notifica via Pec
» Avvocati: dal 1° marzo comunicazione telematica per gli adempimenti di lavoro
» Divorzio: quando la moglie deve restituire il 50% delle rate del mutuo pagate per intero dal marito?


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss