Sei in: Home » Articoli

Nei locali pubblici acqua minerale in bottiglie sigillate ...

Condividi
Seguici

Il decreto 3.12.01 del Ministero della Salute, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 13.12.01, detta nuove regole per la commercializzazione e lÂ’utilizzazione delle acque minerali naturali, che si distinguono dalle ordinarie acque potabili per la purezza originaria e le caratteristiche intrinseche da preservarsi sino al momento del consumo. Al fine di contrastare la prassi invalsa negli esercizi pubblici di offrire ai clienti acqua minerale naturale prelevata da confezioni non integre, il nuovo provvedimento ministeriale stabilisce che le bottiglie debbono essere vendute al consumatore sigillate o previa apertura al momento stesso della consumazione.
In questo modo viene scongiurato il rischio di contaminazioni e si consente al consumatore di controllare personalmente la data di scadenza del prodotto e le altre indicazioni contenute nell'etichetta
Leggi il testo del provvedimento
(24/01/2002 - Avv.Cristina Matricardi)
In evidenza oggi:
» Danno biologico: aggiornate le tabelle del Tribunale di Roma
» Violenza donne: Codice Rosso è legge
» Il patto commissorio - guida legale
» Mantenimento: niente reato per il padre che riduce da sé l'assegno al figlio
» La Famiglia nel Diritto: 3 Crediti Formativi per avvocati

Newsletter f t in Rss