Sei in: Home » Articoli

Fisco: novitÓ per titolari di partita iva su comunicazione annuale

NovitÓ per i titolari di partita Iva che debbono presentare la comunicazione annuale dei dati Iva entro il mese di febbraio. L'Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione nel sito internet www.agenziaentrate.gov.it la bozza del nuovo modello con le relative istruzioni. Ecco un breve prospetto che Adnkrono ha elaborato sulla base di un comunicato dell'Agenzia: "Nuovi campi nella struttura del modello: per indicare le cessioni e gli acquisti di beni strumentali, sono stati previsti, nella sezione II, ''Dati relativi alle operazioni effettuate'', i campi 5, nei righi CD1 (operazioni attive) e CD2 (operazioni passive). Integrazione delle istruzioni: sono stati inseriti, nell'elenco dei soggetti esonerati, i contribuenti che presentano la dichiarazione annuale Iva entro il mese di febbraio, sulla base delle modifiche apportate al dpr 322/1998 dall'articolo 10 del decreto anticrisi (dl 78/2009)". Ma non basta, sono state anche indicate le nuove modalita' di presentazione e di compilazione della comunicazione annuale dei dati Iva relativa all'anno 2009 da parte dei soggetti non residenti che, sulla base della previgente normativa, hanno operato in Italia sia mediante stabile organizzazione che mediante rappresentante fiscale o identificazione diretta.
Infatti, al soggetto non residente non e' consentito assumere una duplice posizione Iva nel territorio dello Stato (articolo 17, secondo comma, del dpr 633/72, modificato dall'articolo 11 del dl 135/2009)
(12/01/2010 - Notiziario)
Le pi¨ lette:
» Pensioni donne: arriva la riduzione fino a 2 anni per chi ha figli
» Isee precompilato: obbligatorio da settembre 2018
» Assicurazione avvocati: i vantaggi della polizza CNF e come aderire
» Documenti: per quanto tempo vanno conservati?
» Il TFR in busta paga - Guida con fac-simile di richiesta
In evidenza oggi
Avvocati e professionisti in piazza per l'equo compensoAvvocati e professionisti in piazza per l'equo compenso
Condominio: spese manutenzione ascensore sostenute anche dai proprietari delle cantine e del piano rialzatoCondominio: spese manutenzione ascensore sostenute anche dai proprietari delle cantine e del piano rialzato
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF