Sei in: Home » Articoli

Natale: sfiora la bancarotta una nonna inglese per comprare 200 regali a figli e nipoti

Una nonna inglese rischia ogni anno a Natale di finire in bancarotta. Il motivo? Non rinuncia a fare regali a ben 200 discendenti diretti e acquisiti. Tra questi 14 figli, 85 nipoti e 40 pronipoti che hanno gi dato alla luce 20 bambini. L'anziana signora del North Yorkshire ha speso quest'anno ben 800 sterline durante lo shopping natalizio. Una notizia che subito finita sulle pagine del quotidiano britannico 'Daily Mail'. Naturalmente non si tratta di regali costosi ma, "quel che conta e' il pensiero" e poi i regali vengono consegnati di persona. La figlia dell'anziana signora, una donna di 63 anni, ha raccontato che di dover aiutare sua madre a preparare tutti i pacchetti.
"Ci vogliono almeno due giorni - ha dichiarato - e una volta chiusi i pacchetti ne devo portare un po' a casa mia perche' nel suo appartamento non c'entrano". E per la consegna? Nessun problema: tutti i parenti a Natale vanno a trovare la nonnina e lei consegna ad ognuno il suo regalo.
(25/12/2009 - Notiziario)
In evidenza oggi:
» Divorzio: per i figli vale sempre il tenore di vita
» Cassazione: saluto fascista non reato se commemorativo
» Il contratto di francising
» Flat tax: che cos' e come funziona
» Cassazione: reato per chi rivela la relazione con una donna sposata


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss