Sei in: Home » Articoli

Bologna: Cassazione da ragione alla Procura nell'inchiesta contro i pattuglianti

Vince in Cassazione la procura di Bologna che aveva impugnato la decisione del Gup con la quale vi erano stati 10 proscioglimenti e due rinvii a giudizio in relazione all'inchiesta che vedeva coinvolti 10 associati alle pattuglie cittadine e all'Associazione volontariato polizia di Bologna oltre che due poliziotti. L'accusa nei confronti dei 10 imputati era quella di violenza privata, lesioni aggravate e usurpazione di funzioni pubbliche. Ai due poliziotti era stata invece contestata l'omissione di denuncia, Il PM aveva chiesto il rinvio a giudizio per tutti ed ora la Cassazione gli ha dato ragione. L'inchiesta si era avviata dopo gli scontri scoppiati in piazza Maggiore il 2 giugno 2004 tra no global e forze dell'ordine.
Secondo l'accusa i pattuglianti erano intervenuti senza averne titolo accanto alle forze dell'ordine e i poliziotti avevano omesso di farne denuncia.
(19/12/2009 - Roberto Cataldi)
In evidenza oggi:
» Addio multa se nel verbale mancano indicazioni sul segnale di preavviso
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Il processo amministrativo
» Avvocati: verso l'assunzione negli studi legali
» Addio divorzio breve, arriva la mediazione

Newsletter f g+ t in Rss