Sei in: Home » Articoli

Codacons: l'associazione chiede un tavolo di confronto sul nucleare

Istituire un tavolo di confronto con i cittadini: sono queste le richieste che Codacons ha espresso durante il convegno internazionale del nucleare, organizzato dalla stessa associazione. Attraverso le parole del presidente Carlo Rienzi, il Codacons ha proposto al Governo di istituire un tavolo di confronto sul nucleare "aperto ai cittadini, finalizzato a valutare tutti i progetti da realizzare sul territorio, analizzare le innovazioni in materia e garantire un peso alla posizione e alla volontà degli utenti, anche per evitare i conflitti tra istituzioni e residenti che si verificano quando si propone di realizzare centrali nucleari nel nostro paese", come si legge da una nota diffusa dall'associazione.
L'incontro che ha coinvolto illustri esponenti del mondo della scienza, ha coinvolto anche diverse personalità del mondo politico, come il Presidente del Senato, Renato Schifani, l'On. Andrea Gibelli, e i Senatori Senatore Felice Belisario, Antonio Paravia ed Elio Lannutti. Il Codacons ha infine dichiarato che a breve verrà creato un Osservatorio scientifico sul nucleare con il compito di "studiare diffondere e appoggiare i progetti in grado di i garantire sicurezza e vantaggi a cittadini ed ambiente".
(08/12/2009 - Luisa Foti)

In evidenza oggi:
» In arrivo il decreto ingiuntivo senza giudice
» Foto minori sui social: la compagna di papà non può pubblicarle
» Lo statuto dei lavoratori
» Famiglia: i modelli per la redazione degli atti
» Privacy: le indicazioni del Garante per medici e strutture sanitarie
Newsletter f t in Rss