Sei in: Home » Articoli

Ministero degli Esteri: passaporto anche per i minorenni

Secondo quanto rende noto il Ministero degli Esteri, è efficace dal 25 novembre, la legge n. 166 del 2009 che rende obbligatorio l'utilizzo del passaporto individuale per i minori. Con il sistema precedentemente in vigore, era sufficiente inserire il nome del minore d'età nel passaporto del genitore. Ora in virtù dell'applicazione della normativa comunitaria, “una persona - un passaporto” sarà necessario fare un passaporto per ogni minore. Il documento rilasciato al minore avrà la durata di tre anni, per i soggetti minori di un'età compresa tra zero e tre anni.
Mentre, per i soggetti d'età compresa tra tre e diciotto anni, il passaporto avrà una validità di cinque anni. In ogni caso, il Ministero degli Esteri fa sapere che, i passaporti che già contengono l'iscrizione dei propri figli, rimarranno in vigore anche oltre la data del 25 novembre e cioè fino alla data di scadenza del passaporto. La nuova normativa, permetterà comunque di soddisfare le richieste fatte dai genitori e pervenute entro il 24 novembre per l'iscrizione dei propri figli sul proprio passaporto.
(30/11/2009 - Luisa Foti)
In evidenza oggi:
» Parcheggiare male è reato?
» Cassazione: per il colpo di frusta serve sempre la radiografia
» Quando gli eredi non devono pagare i debiti?
» Calcola il codice fiscale online
» Cassazione: il genitore disoccupato non è esonerato dall'obbligo di mantenere i figli


Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss