Sei in: Home » Articoli

Giustizia: La Torre, al centro delle riforme l'interesse dei cittadini

Nicola La Torre, intervenendo a "Mattino cinque" a proposito della riforma della giustizia ha dichiarato che "in commissione Giustizia del Senato abbiamo una serie di proposte, c'e' materiale su cui si puo' gia' lavorare con una discussione costruttiva". La Torre spiega però che "al centro delle riforme ci deve essere l'impegno per una giustizia al servizio dei cittadini, e non per risolvere i singoli problemi". In ordine alla responsabilità civile dei magistrati La Torre pur riconoscendo che la si debba in qualche modo affermare, chiarische che "da qui a dire che si debba agire contro la magistratura credo sia un errore clamoroso". Anche in relazione alla immunita' parlamentare, l'esponente del PD dichiara: "In tanti hanno gia' detto che sarebbe un ritorno all'indietro.
Ci sono sufficienti strumenti di garanzia perche' i parlamentari possano svolgere liberamente le proprie funzioni".
(06/11/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
» Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Affido condiviso: fino a 3 anni il bambino può dormire dal padre solo ogni tanto
In evidenza oggi
Multe autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulleMulte autovelox: dal 1° agosto potrebbero essere nulle
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF