Sei in: Home » Articoli

Ministero del Wefare: decreto ministeriale per accesso Cassa integrazioni guadagni straordinaria per crisi aziendali improvvise e impreviste.

Secondo quanto rende noto il Ministero del Welfare, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 agosto 2009 n.196, il decreto di semplificazione (emesso il 29 giugno 2009), per l'accesso alla CIGS (Cassa integrazione Guadagni Straordinaria) per le crisi aziendali dovute ad eventi improvvisi ed imprevisti. Il decreto chiarisce che il trattamento straordinario di integrazione salariale può essere concesso nei casi previsti dall'art. 1, comma 1, lett. e) e comma 2, del decreto ministeriale del 18 dicembre 2002, n.31826 (“Criteri di approvazione dei programmi di crisi aziendali e per la concessione del trattamento CIGS nei casi di cessazione di attività”) e cioè “quando la situazione di crisi aziendale sia conseguente ad un evento improvviso ed imprevisto, esterno alla gestione aziendale”(lett e), co. 1, art.1). L'azienda deve poi documentare l'imprevedibilità dell'evento e la rapidità attraverso cui si sono verificati gli effetti negativi indipendentemente dalle politiche gestionali dell'azienda.
Il decreto ministeriale chiarisce infine che la CIGS viene concessa anche qualora non sia stato presentato un piano di risanamento di cui alla lett. c), co. 1, art.1 dello stesso decreto.
(02/09/2009 - Luisa Foti)
Le più lette:
» Carta identità elettronica: come si richiede
» Gratuito patrocinio: il tribunale non può pagare gli avvocati
» Tari: come chiedere il rimborso dal 2014
» Pensioni: Ape volontaria, pronte le convenzioni
» Diritto di recesso: cos'è e come si esercita
In evidenza oggi
Cassazione: il pedone non ha sempre ragioneCassazione: il pedone non ha sempre ragione
Avvocati: sanzionato chi cerca incarichi col pretesto delle condoglianzeAvvocati: sanzionato chi cerca incarichi col pretesto delle condoglianze

Puoi trovare o lasciare commenti anche nei post che trovi nella nostra Pagina Facebook
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF