Sei in: Home » Articoli

Turismo: una carta del turista contro disservizi e truffe

Dopo il recente episodio del ristorante romano che ha presentato un conto salatissimo a turisti giapponesi, il Ministro del Tursmo ha annunciato un'azione molto dura contro chi lede l'immagine del nostro Paese. In un'intervista al Corriere della Sera il Ministro, facendo riferimento al progetto di una 'carta dei diritti del turista' ha dichiarato che "Situazioni di questo genere non dovranno piu' ripetersi". Sarà anche reso disponibile un call center per segnalare abusi e truffe di ogni genere ai danni dei turisti. La carta dei turisti, spiega il Ministro, "verra' stampata in piu' lingue, dovra' elencare tutti i servizi e l'assistenza a cui hanno diritto i turisti mentre visitano il nostro Paese. Inoltre, sto creando una commissione di vigilanza alla quale potranno partecipare rappresentanti delle associazioni consumatori e di categoria.
Presto partira' anche un call center, deputato a raccogliere lamentele e segnalazioni su disservizi, ma offrira' anche informazioni per assistere i turisti a risolvere qualsiasi problema".
Altre informazioni su questo argomento
(28/08/2009 - Roberto Cataldi)
Le più lette:
» Le aree destinate a parcheggio nel condominio
» I tagli alla pensione di reversibilità
» Autovelox: come difendersi dalle contravvenzioni illegittime
» Arriva la dichiarazione Iva precompilata e l'obbligo della fattura elettronica tra privati
» Il concorso di colpa nel processo penale
In evidenza oggi
Cassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizioCassazione: la telefonata registrata è una prova e può essere utilizzata in giudizio
Tassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobileTassa rifiuti: va calcolata una sola volta per tutto l'immobile
Newsletter f g+ t in Rss
Print Friendly and PDF